CAMERE

LA PISCINA PIU GRANDE
TRA LE AZIENDE AGRITURISTICHE D'ITALIA

LA PISCINA PIU GRANDE
TRA LE AZIENDE AGRITURISTICHE D'ITALIA

Ristorante e Prodotti Tipici

La nostra sala ristorante ha un grande camino a legna davanti al quale ci si può rilassare sorseggiando un buon vino locale. Arredamento country con con muratura in pietra viva e curata in ogni minimo dettaglio.

RISTORANTE E PRODOTTI TIPICI

La nostra sala ristorante ha un grande camino a legna davanti al quale ci si può rilassare sorseggiando un buon vino locale. Arredamento country con con muratura in pietra viva e curata in ogni minimo dettaglio.

RISTORANTE E PRODOTTI TIPICI

La nostra sala ristorante ha un grande camino a legna davanti al quale ci si può rilassare sorseggiando un buon vino locale. Arredamento country con con muratura in pietra viva e curata in ogni minimo dettaglio.

RISTORANTE E PRODOTTI TIPICI

La nostra sala ristorante ha un grande camino a legna davanti al quale ci si può rilassare sorseggiando un buon vino locale. Arredamento country con con muratura in pietra viva e curata in ogni minimo dettaglio.

Da Visitare

Borgo Medioevale di Teggiano

Patrimonio Unesco

Grotte di Pertosa Auletta

Uniche grotte in Italia dove è possibile navigare un fiume …

Battistero San Giovanni in Fonte

Battistero paleocristian, uno dei più antichi di tutto l’occidente

Certosa di San Lorenzo e Padula

I neglect my talents Far far away, behind the word …

La STORIA

Gli antichi pozzi, oggi proprietà dell’agriturismo, erano un’ importante fonte di approvvigionamento d’acqua dei contadini di Polla e diedero il nome alla località. La struttura dell’agriturismo «Il
Pozzo», dal ‘700 fino alla fine degli anni ’70, è stata utilizzata come casa colonica autosufficiente. Nel 2007 è stata acquistata e recuperata per farne un’ attività agrituristica valorizzando sia i pozzi
che un’edicola sacra, custode dell’immagine di San Francesco di Paola. La nicchia è stata edifi- cata per ricordare la leggendaria permanenza del Santo, durante un suo viaggio verso la Francia,
presso la casa colonica ospite di una coppia di coniugi. Come ringraziamento per l’accoglienza, San Francesco donò loro un suo ritratto schizzato col carbone e la grazia di un figlio.

Scrivi a noi